CURIOSITÀ-PALERMO. L’effetto UNESCO ed il senso “civico” ad intermittenza delle istituzioni
Set28

CURIOSITÀ-PALERMO. L’effetto UNESCO ed il senso “civico” ad intermittenza delle istituzioni

di Gaetano Càfici. Lo ripeterò fino alla noia: Palermo è più una città normalizzata che normale. E l’indifferenza, concetto che convive in essa come elemento naturale, appare sempre più come un cartello stradale, di quelli che ai nostri occhi è soltanto un pezzo di metallo. Esserci o non esserci è la stessa cosa, poi rispettarlo è davvero missione impossibile. Ma ciò diviene ancora più perverso e autolesionista, quando oltre a...

Read More
ATTUALITÀ-CURIOSITÀ. L’affaire delle cabine di Mondello e l’ispettore Clouseau in agguato
Giu13

ATTUALITÀ-CURIOSITÀ. L’affaire delle cabine di Mondello e l’ispettore Clouseau in agguato

di Gaetano Càfici. Vi ricordate il personaggio della serie “La Pantera Rosa”, il goffo ma divertentissimo ispettore capo Jacques Clouseau, interpretato dal grandissimo attore inglese Peter Sellers ? Io lo immagino con l’immancabile lente di ingrandimento e il suo impermeabile color nocciola che, con passo felpato, si aggira tra le cabine di Mondello per scoprire il colpevole di un affaire che sta diventando il vero rompicapo estivo di...

Read More
ATTUALITÀ-CURIOSITÀ. Mia Martini “ispirazione” per il pennello di Rudy Koll
Mag30

ATTUALITÀ-CURIOSITÀ. Mia Martini “ispirazione” per il pennello di Rudy Koll

di redazione. In fondo la musica altro non è se non una forma d’arte. Un legame che, questa volta, si esprime e si compie nei quadri di Rudy Koll, per un omaggio che dà vita ad un momento di grande intensità e di pathos. E poi se le artiste sono due donne, una pittrice apprezzata come la Koll e una cantante amata e rimpianta come Mia Martini, non può che scaturirne qualcosa di originale e affascinante. Con “La voce del silenzio”,...

Read More
CURIOSITÀ. Il “funerale” in crisi e lo slogan “Una scelta ponderata”
Mar14

CURIOSITÀ. Il “funerale” in crisi e lo slogan “Una scelta ponderata”

  di Gaetano Càfici.Cambiano i tempi e anche le strategie di marketing pubblicitario si adeguano. Nulla di strano. É sempre accaduto anche nelle forme  più subliminali e per quei prodotti che, fino a qualche anno fa, erano da considerarsi dei veri tabù. Lascio a voi scorrere la fantasia. Basti pensare a quel “gel” oggi tanto propinato in tv come rilassante, ma il cui utilizzo ha sicuramente altri “approdi”.   Però come si dice: “la...

Read More
CURIOSITÀ. Un “iPhone è per sempre”, ma mai lasciarlo nell’aula dell’Ars!
Feb19

CURIOSITÀ. Un “iPhone è per sempre”, ma mai lasciarlo nell’aula dell’Ars!

di Gaetano Càfici. “Io ne ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi”. La frase è di quelle ad effetto, difficile da dimenticare. Un Rutger Hauer che la recita nel monologo finale di “Blade Runner”, il film di fantascienza diretto nel 1982 da Ridley Scott. Ma voi direte: ma quale nesso ci può essere tra un’opera cinematografica di una “bellezza” così unica e l’austera Aula parlamentare dell’Assemblea regionale siciliana ? In...

Read More