STORIE. Quando 100 candeline, 70 anni facendo l’ingegnere e la passione per il bridge non bastano!
Ott09

STORIE. Quando 100 candeline, 70 anni facendo l’ingegnere e la passione per il bridge non bastano!

di redazione. Ironicamente, come ad esorcizzare un’età che sembra impossibile raggiungere, si dice che 100 anni sono pochi e altri 100 non basterebbero a vivere pienamente una seconda esistenza. Ma quanti riuscirebbero in questa missione impossibile ? Un traguardo da gara ad ostacoli che, sinceramente, in un mondo come il nostro, annegato dallo stress e dal rincorrere chissà quale isola felice, appare davvero come una chimera. E...

Read More
STORIE. “La ragazza con la chemio nella borsetta”…….
Mar30

STORIE. “La ragazza con la chemio nella borsetta”…….

  di Gaetano Càfici. É sempre difficile entrare in punta di piedi, nella consapevolezza che ogni tuo passo potrebbe fare del male. Come puntellare un edificio pericolante non sapendo da dove iniziare. Devi fare piano, affinché ogni trave sia posta nel punto giusto. Un gioco ad incastro, ma che in questo caso non è un gioco, ma è la vita di una persona. Sì, la vita di una giovane donna che, di fronte all’ineluttabile destino, decide di...

Read More
SPAZIO TEATRO. Attori down sul palco per insegnarci il valore della “diversità”
Mar19

SPAZIO TEATRO. Attori down sul palco per insegnarci il valore della “diversità”

di Gaetano Càfici. L’incontro con la diversità, nelle sfaccettature più disparate, possiamo immaginarlo all’interno di una teca di cristallo in perenne equilibrio: fragile, ma al contempo preziosa, facendo attenzione che non si rompa. Un vaso di Pandora che vorremmo sempre aperto per conoscerne i segreti, ma che con pudore, discrezione e forse paura teniamo “doverosamente”chiuso. Solo chi vive la diversità può essere capace di...

Read More
STORIE. Quando dal tunnel della droga si può uscire anche a colpi di “pennello”
Mar03

STORIE. Quando dal tunnel della droga si può uscire anche a colpi di “pennello”

di Gaetano Càfici. Bisogna sempre dare un senso alla vita. Cercare disperatamente, anche nel buio della propria esistenza, quella forza per farcela non lasciandosi scivolare nel pozzo, che poi è sempre senza fondo. La tossicodipendenza e l’alcolismo sono due bestie dalle mille “teste”, ne uccidi una e ne ricresce un’altra. Una metamorfosi che sembra impossibile fermare. Ma in questa città, forse senza speranza, incrociare  “belle”...

Read More
STORIE. Negli anni ’80 era una “stella” del pallone, adesso vive da barbone
Gen02

STORIE. Negli anni ’80 era una “stella” del pallone, adesso vive da barbone

(di redazione). È la triste storia di un grande campione di calcio. Maurizio Schillaci, 51 anni, cugino del più noto Totò ed ex stella della Lazio negli anni ottanta. Dopo anni di successi e di gloria, Schillaci oggi vive a Palermo da barbone, dormendo per strada o nei vagoni dei treni fermi alla stazione. Nato in uno dei quartieri popolari di Palermo, a 17 anni Schillaci fa il suo esordio con la maglia rosanero. Viene notato dal...

Read More