SPAZIO TEATRO. “Cercasi tenore”, un copione che diverte, tra equivoci e gag al teatro Savio


Ritorna il teatro spassoso, piacevole e farsesco della Compagnia Amatoriale Sicilia Teatro con il testo, “Cercasi tenore” (Lend me a Tenor nella versione originale), forse il più celebre e divertente lavoro di Ken Ludwig, drammaturgo e regista americano.

Il copione in due atti, con la regia di Antonella Messina, è considerato un vero cult della comicità. Sulle tavole del teatro di Broadway ha replicato per 14 mesi e si è aggiudicato due Tony, quattro Drama Desk e tre Outer Critics Circle. La commedia ha aperto la rassegna teatrale del Teatro Savio di via Evangelista di Blasi. Stagione che quest’anno è stata dedicata alla memoria di Pippo Spicuzza, regista, attore e “maschera” del teatro palermitano.

L’azione ruota attorno al personaggio di Tommaso (Massimo Barbagallo) aspirante cantante lirico che, in qualità di assistente, affianca un direttore di teatro d’opera senza scrupoli. Per l’allestimento dell’Otello il direttore ha deciso per il “colpo grosso”: ha scritturato un tenore di fama mondiale, Pedro Almador (Luca Tantino) e soprannominato “il meraviglioso”.

L’arrivo del divo suscita fermento negli animi che popolano quel teatro, dove si attende con curiosità la sua grande interpretazione. Tutto precipita in un divertente turbinio di fraintendimenti, scambi di persona, doppi sensi, vulcaniche gag.

Bravissimi gli attori dell’associazione culturale C.A.S.T, Massimo Barbagallo, Valeria Scaglione, Franco Natoli, Luca Tantino, Laura Carini, Ottavio Bottalla, Laura Zinni, Brigida Machì, (dietro le quinte Claudio Scarpaci, Ina Profilo e Michele Geraci), che riescono a strappare allo spettatore, aiutati da un testo “meraviglioso”, risate ed applausi a non finire.

Uno spettacolo coinvolgente che fa trascorrere due ore di pura ed esilarante comicità.

Author: redazione

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code