WhatsApp, hacker in azione. Attenti ai testi colorati e agli emoticon perchè si tratta di una truffa

di redazione. Ritorna l’incubo truffa su WhatsApp! Il sistema è semplicissimo per i cyber hacker che utilizzano le vecchie tecniche della catene di Sant’Antonio. Sul proprio cellulare arriva un messaggio di testo da parte di un amico: “Ciao, hai già visto?…adesso puoi chattare con i tuoi amici su WhatsApp con i testi colorati, io ho già attivato”. E’ da qui che parte la truffa perchè si invita l’utente a cliccare su un link fake che di fatto non istalla l’ultima versione dell’app, ma un adware che attiverà sul vostro cellulare l’invio continuo di messaggi pubblicitari.

La Polizia di Stato, in questi giorni, ha lanciato diversi appelli, anche attraverso i social, avvertendo del pericolo. E’ stato anche consigliato agli utenti di chiamare i propri gestori telefonici, per far inibire tutti i servizi a pagamento. Questo consentirà di non vedersi addebitati dei costi onerosi causati dall’attivazione involontaria di abbonamenti o di altri servizi a pagamento. Quindi state sempre molto attenti.

 

 

 

 

Author: redazione

Share This Post On
468 ad

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code